background

Lo Yoga Ratna

"Ratna significa Gemma, Gioiello
e con questo nome si vuole portare l’attenzione all’essenza dello yoga
nonché all’essenza dell’individuo che grazie a questa disciplina
riconosce e vede fiorire le proprie potenzialità."

Lo Yoga Ratna nasce dall’esperienza pluriennale di Gabriella Cella.

Ratna significa Gemma, Gioiello e con questo nome si vuole portare l’attenzione all’essenza dello yoga nonché all’essenza dell’individuo che grazie a questa disciplina vede fiorire le sue potenzialità.

Lo Yoga Ratna è una giusta miscela di posture (asana), movimenti (mudra), respirazione (pranayama), suoni (mantra) ed esercizi di introduzione alla meditazione e  al rilassamento adatta a tutti.

Gli asana allungano i muscoli, elasticizzano i tessuti, attivano e riequilibrano l’energia fluente dai chakra.

I pranayama migliorano la consapevolezza, ossigenano i tessuti e migliorano la forza vitale.

I mantra permettono di percepire il suono del respiro e il vibrare del corpo fisico.

Lo yoga Ratna porta  l’attenzione alla simbologia degli asana permettendo allo yogin di rendere l’esecuzione della postura un’esperienza particolarmente intensa e coinvolgente.

Ogni sequenza di asana nello yoga Ratna è un racconto che diventa esperienza.

Lo Yoga Ratna è particolarmente legato alla simbologia e alla cultura Indu,

Gabriella Cella ha approfondito molto questo argomento insieme alla Dott. Marilla Albanese per ricercare in ogni forma un profondo significato, quello che cercavano i Maestri, e la relativa influenza sulle energie corporee e spirituali.

 

La Maestra Cella, parlando dello Yoga Ratna dice:

“Lo Yoga Ratna lavora sul mondo simbolico, come del resto tutto lo yoga ortodosso, anche se i Maestri non usavano dare spiegazioni. Siamo noi occidentali a pretenderlo, perché abbiamo l’esigenza di “capire”, senza tener conto che questo ci allontana dal “sentire”. Il sentire, invece, è alla base dello Yoga, così come il vivere il qui e ora, l’istante che modificherà radicalmente il nostro atteggiamento nei confronti della vita.

Lo Yoga Ratna si basa sulla pratica più conosciuta, l’Hatha Yoga, che parte dalla coscienza del proprio corpo, un corpo che continuamente si trasforma assumendo particolari posizioni, ad indicare la possibilità di sperimentare differenti forme e processi di trasformazione. Un corpo che si muove lentamente al ritmo del respiro, per poi restare nell’immobilità di un Asana, dove il soffio calmo e regolare acquieta la mente. La pratica yoga Ratna porta gradualmente a una profonda coscienza di sé, scandagliando le nostre risorse più sottili e spirituali."

Gabriella Cella

Per lezioni individuali e di gruppo, inviate una mail a


specificando nome, cognome e numero di telefono per essere ricontattati
  • Image
  • Image
background